lunedì 13 settembre 2010

dopo qualche migliaio di chilometri


"Da quando ce l'ho in mano, il mio iPad ha percorso diverse migliaia di chilometri. Così, dopo un utilizzo abbastanza intenso, riflettevo ieri -in treno, mentre lo usavo- su come alla fine abbia cambiato le mie abitudini di interazione in modo diverso da quanto mi aspettassi leggendo le prime recensioni americane.
Trovo molto comodo e facile scrivere sulla tavoletta (quest'estate per gioco ci ho scritto un'intera novelette da diecimila parole, in spiaggia per lo più) e Pages è l'applicazione ideale per farlo. Ma, soprattutto, quando mi trovo sul web con un computer mi sembra assai macchinoso fare certe operazioni semplici. L'ipad è sempre lì, lo prendi, è pronto, lo metti nello zaino e dorme.
Insomma davvero un buon feeling. Non ci avrei scommesso, all'inizio
".

Letto su Blog Notes, il blog dello scrittore Giuseppe Granieri. L'intero post può essere letto qui.

- Posted 100% from my iPad

Nessun commento:

Posta un commento